I modelli di divano illustrati qui sotto sono realizzati direttamente presso il nostro laboratorio.

Si tratta di manufatti prettamente artigianali con una cura particolare alla qualità dei materiali impiegati, a partire dalla realizzazione del fusto in legno, eseguito con le migliori tecniche di falegnameria.

Un fusto in legno massello di pioppo o anche di faggio, assemblato con criteri tradizionali quali gli incastri "tenone-mortasa" e altri particolari tipici della falegnameria di qualità, garantisce una durata illimitata nel tempo del manufatto. Infatti, anche quando tessuto ed imbottitura risulteranno usurati, un fusto in legno di qualità permetterà la sostituzione e ricostruzione anche totale dell'imbottitura, consentendo di riportare a nuovo il divano periodicamente nel corso dei decenni e garantendogli una vita di fatto senza limiti. Questo non avviene per le produzioni di massa di medio-bassa qualità dove il fusto è realizzato in truciolare o materiali similari e assemblato con sistemi orientati alla sola economicità; in questi casi, quindi, una volta che il divano si è usurato o danneggiato (e ciò avviene in tempi brevi considerati i materiali economici di cui è costituito) dovrà semplicemente essere eliminato. La nostra impostazione è, invece, ben diversa: una struttura in legno massello realizzata con le migliori tecniche di falegnameria garantisce la possibilità di rinnovare e ricostituire imbottiture e rivestimenti illimitatamente nel tempo. 

Il Cliente può variare in base alle proprie esigenze ogni misura dei modelli da noi proposti: larghezza, profondità, altezza schienale, altezza seduta, altezza piedi o quant'altro ritenga opportuno per raggiungere il livello di personalizzazione voluto, supportato dalla nostra consulenza tecnica ed eventualmente estetica al riguardo.

I materiali per la realizzazione delle imbottiture non vengono scelti in base a criteri di risparmio economico ma piuttosto per le loro caratteristiche di robustezza e resistenza all'usura. Le tecniche per l'esecuzione delle imbottiture vengono studiate e curate allo scopo di garantire un ottimo grado di solidità nei punti più sollecitati senza, però, tralasciare gli aspetti di ergonomicità e comfort di seduta.

Anche per quanto riguarda le imbottiture, comunque, il Cliente può chiedere variazioni in base alle proprie necessità personali o preferenze, eventualmente potendo anche testare direttamente l'impostazione dell'imbottitura richiesta mentre il divano è in fase di realizzazione.

Le finiture, quali la scelta del tipo di cuciture, eventuali profili, applicazioni, le lavorazioni e la lucidatura delle parti in legno a vista, passamanerie, borchie in metallo o quant'altro, vengono studiate e concordate insieme al Cliente con il nostro supporto tecnico ed i nostri consigli di carattere estetico.

Per la scelta del tessuto, della pelle o di altro materiale di rivestimento, mettiamo a completa disposizione la nostra consistente campionatura che comprende i migliori editori tessili senza, però, pregiudicare al Committente la possibilità di fornire direttamente il proprio tessuto (ovviamente dopo una nostra valutazione riguardo alla corretta relazione tra le caratteristiche tecniche del tessuto fornito e l'uso a cui sarebbe destinato).